Nutraceutica: il cibo che cura

L’incontro, curato dal prof. Pietro Minuz e dalla prof.ssa Tiziana Pandolfini del Dipartimento di Medicina, affronterà i temi della nutraceutica. La nutraceutica si occupa di composti presenti nella dieta che possono avere effetti benefici sulla salute, compresa la prevenzione e la cura di malattie. Lo studio della composizione e delle proprità biologiche dei nutrienti è attualmente oggetto di un crescente interesse scientifico per le possibilità che la ricerca in questo campo potrebbe avere nel trattamento di differenti patologie umane.

Si metteranno a tema, in particolare, gli effetti cardiovascolari e le potenziali implicazioni terapeutiche di sostanze biologicamente attive contenute in alimenti e gli effetti della composizione dietetica, relativamente a specifici componenti.

Scopo dell'iniziativa è di presentare le attuali conoscenze relative a nutraceutica nel campo della prevenzione cardiovascolare e dell’utilizzazione farmacologica di composti contenuti nella dieta  in condizioni di malattia cardiovascolare.